martedì 4 settembre 2012

Le rive(r).





Quest'anno più viaggi dentro che fuori, ma almeno lì i ponti li attraverso come dico io. 

6 commenti:

Amal ha detto...

Meraviglia.
In realtà mi piace anche il concetto, non solo il disegno. :)

Federico Bertolucci ha detto...

spettacolo di disegno!

Federico Bertolucci ha detto...

Son tornato a rivedermelo... l'acqua è vera. La parte di cielo ospiterà una didascalia?

Zumbi ha detto...

@Amal: :*

@Federico: Grrracias! Mentre facevo l'acqua, pensavo alla tua illustrazione di Dino che fa il tuffo :) Per la didascalia, no in realtà questa è una vignettina che ho fatto così di testa mia. Ancora non c'è niente di ufficiale. Però in alto a sinistra in effetti ci ho messo una scritta (l'ipotetico titolo della BD), che qui ho tolto per tenerla più "neutra". Quindi in un certo qual modo hai colto il senso del cielo (e questo di quanti si può dire?) :)

Federico Bertolucci ha detto...

eh, ma te l'acqua l'ai risolta co la semplicità e l'immediatezza del fumettista vero, io non sono che un simulatore. Per il cielo hai provato come viene senza le nuvole? con una sfumatura più omogenea forse risulterebbe un filo più neutro e più adatto a risaltare il disegno e le eventuali scritte.

Zumbi ha detto...

Hai ragione, ho tolto la scritta senza cambiare nulla, ma avrei dovuto adattare la composizione al nuovo equilibrio..

SAGGIO!
:)