domenica 3 agosto 2008

Espirare, ispirare.

Uno sciopero delle muse!
Uno sciopero delle muse è stato.
Forse è finito!
Il mucchio di calcinacci s'è ricoperto di un po' d'erba che da lontano pare una collinetta.
E qui di seguito omaggio i giardinieri magici che fanno germogliare anche i laterizi scheggiati.
E alla fine ti lasciano sempre quelle tre parole urlate in testa.
Era
così
semplice!

LA BUFFA AVVENTURA DI COCCO E PATATA
Una meravigliosa storia di alimentare romanticismo. Frutto (è il caso di dirlo) di 4 sessioni di brainstorming e disegno convulso di un gruppo di 20 bimbi di età compresa tra i 4 e i 12 anni vagamente coordinati da me.




I GRISSINI E UN O DEGLI AMICI
Una delle prime opere di una promessa del fumetto al femminile, che a 10 anni scrive e disegna con una brillantezza e una naturalezza che lasciano a bocca aperta.



.. mi rendo conto che postando questi fumetti mi sono incastrato da solo. Tutto quello che seguirà sarà tremendamente privo di poesia al confronto. Ma non vi potevo tenere lontane certe cose!
..a prestissimo!

3 commenti:

il decu ha detto...

Beh, la bimba è un portento.
All'inizio,però, pensavo di ritrovarmi davanti a un "sosì".
Mi sa che l'hai scritto involontariamente...

Zumbi ha detto...

accidenti è vero!
correggo subito..

"sosì" fa così ciociaro! :D

Hollymikakavolilosochelekappatistannosulkaiserleusoapposta ha detto...

L'apice per me si raggiunge con la parola "acciuffo", veramente ripescata dal portapranzo delle elementari, che poesia.