mercoledì 10 giugno 2009

E' partita 'a carovana!

Comincio il post-sorpresa ricordando una conversazione che ho avuto recentemente su Skype con la mia madre. Le parlavo di una cosa che tra qualche post vi riferirò per bene, e che comprendeva un lavoro che ho fatto con dei bambini. Lei mi ha detto "Ci devi proprio saper fare con i bambini! E dire che da piccolo non li sopportavi tanto..". 
Toh. 
A me da piccolo manco mi piaceva per un cavolo colorare.
La vita è come quell'amico simpatico che ti bussa col dito su una spalla e poi ti aspetta con espressione spiritata dall'altra parte.
Disegno: Emiliano Mammucari
Colori: Lorenzo De Felici
Esce quest'oggi in tutte le edicole del reame il primo numero di Caravan, la nuova miniserie targata Bonelli creata da Michele Medda (già cocreatore di Nathan Never et Legs Weaver). Lo annuncio in questa sede poichè si dà il caso che le copertine di tal serie, disegnate da quel maledetto zuzzurellone di Emiliano Mammucari, le stia colorando il sottoscritto (cioè io) (che sono Lorenzo, eh). Con Emi ho già lavorato in veste di colorista (fantasma) per alcune copertine di Skorpio e Lanciostory. Per la precisione questa, questa e questa.
La mia vita di colorista l'ho sempre taciuta abbastanza su questo blog, così come quella di allevatore di fenicotteri. In linea di massima in questa sede ho sempre postato solo cose esclusivamente mie (o dei bimberos). Però per questa serie farò un'eccezione, perchè ne vado fiero. Non tanto per la qualità del lavoro, perchè ho sempre una vagonata di cose da imparare e non mi piace mai un cacchio (e non mi dilungo su questo aspetto perchè sennò poi pare che voglio fare il patetico). Nè perchè è un lavoro che mi da visibilità più di altri. Cioè, wow, ma non è questo il punto. Non è per questo che ho cominciato a  (o meglio, non ho mai smesso di) disegnare, che cavolo.
Però è una tappa.
Una soddisfazione.
La riprova che il mondo è folle.
E che il crossover tra Dylan Dog e il Barone Wunderbar è sempre più vicino.

22 commenti:

Annalisa ha detto...

Accoppiata vincente! :)
E belle belle anche le altre ( viste in anteprima ihihihi)
Oggi vado a comprare il primo numero!

Racchio ha detto...

Lorenzo, non solo sei bravissimo, ma ieri, quando ho visto Caravan in edicola, guardando i colori di copertina ho pensato "questo colorista somiglia al De Felici", e poco dopo ho letto il tuo nome nella seconda di copertina. Complimenti, non credo che ci siano molti autori della tua età a potersi fregiare d'aver colorato le copertine degli albi bonelli. Fra l'altro devo dire che questo primo numero m'è piaciuto, la suspance iniziale è resa bene, i disegni di De Angelis fanno il loro lavoro e l'illustrazione di Mammucari da una bella svecchiata alla "copertina media di albo bonelli".

Federico Distefano ha detto...

Congratulazioni! ^^
L'ho visto stamattina in edicola, ad Albano, ma non l'ho preso perchè non avevo più un euro a disposizione (altrimenti, niente benzina nel mezzo meccanico).
Rimedio domani!

Ciao e buonanotte!!
:)

Emi ha detto...

Macchè fantasma e fantasma d'Egitto, che sei stato sempre accreditato... da me. Che ci posso fare se le antiche abitudini dei colophon sono dure a morire? :))

Zumbi ha detto...

@Annalisa: Ma chi? io e emi o il barone wunderbar e dylan dog? In ogni caso sono d'accordo :P

Grazie!

@racchio: che dire.. mi lusinghi oltremodo! Il fatto che trovi qualcosa di riconoscibile nei colori mi fa un piacere immenso. E' una di quelle cose delle quali io davvero non posso rendermi conto, e tuttavia è un pensiero che ho sempre là in sospeso. Si vedrà? Sto dando un mio apporto? La figura del colorista è sempre abbastanza indefinita e poco chiara a livello di pubblico (e spesso non solo, ma lasciamo perdere..). Domande tipo "ma le ombre le decidi tu?" o il mitico "ma i colori te li inventi tu o te li dicono?" sono molto frequenti. E questa deformazione spesso ha una sua eco sulla mia stessa concezione del lavoro, che a volte sento meccanico e senza "anima". Per questo il fatto che sia rimasta un'impronta mi fa così piacere. Insomma, gràz!

@federico:Ma se dici all'edicolante che lasci regolarmente commenti sul blog del colorista ti pare che non te lo da gratis! :D

Zumbi ha detto...

@Emi: ah ma per carità! Io parlo a livello "edicolare" :D Sulla raccolta di Lanciostory non ci stai accreditato manco tu!

Federico Distefano ha detto...

Ci ho provato.
Gli ho detto anche che conosco il copertinista ufficiale della serie ma si è limitato a guardarmi con occhietto da triglia e a tendere l'adunca manina...

P.S.= Ciao Emiliano! Complimenti per l'ottimo lavoro! ^^

Annalisa ha detto...

ma naturalmente il barone wunderbar e dylan dog...che domande

:P

Ps: sta volta non ho detto bellini!!

Baloscio ha detto...

http://www.comicsblog.it/post/5531/caravan-da-ieri-in-edicola-il-nuovo-fumetto-bonelli

Ne parlano pure su sto blog che leggo...non so se sia una cosa positiva eheh, ma cmq devi corre subito a lasciare qualche commento positivo come se passassi di lì per caso, e lamentarti che non ti citano

Baloscio ha detto...

dopo un rapido check scopro che in realtà ne parlano in abbondanza dappertutto

Zumbi ha detto...

@Annalisa: ma infatti quasi quasi non ci credevo! :P

@Baloscio: Chisserisenteee! Whatsammeregan? Hàtsawana!

Anonimo ha detto...

anvedi aò!nn ti si può lascia un attimo da solo!ebbravo!
mo torna a casa però eh : )-

jack lo squartatore.

Anonimo ha detto...

beh Lorenzo, che dirti se non BRAVERRIMO? :)
Mi piace *tanto*tanto* questa copertina, continua così ^____^, e anche coi fenicotteri ci sai fare, anche se a forza di tutti i gamberetti che gli dai dovranno fare i conti colla colesterolemia XD

sono contenta di ritrovarti dopo taaanto tempo :)

Isabella (chissà se ricorderai???)

Zumbi ha detto...

@isabella: Che figurademmè.. l'altro giorno Francesca ha cercato di evocarti alla mia memoria ma non riesco a collocarti in nessuno slot di isabella che conosco.. che verguenza!

Però sono sicuro che se ti vedo faccio "AAAAAHHHHH ma sei TU!", che mi succede sempre così. La mia memoria sta negli occhi, e non nel cervello. Evidentemente è agorafobica.

Zumbi ha detto...

Ah e comunque grazie! Ci manca pure che mi scordo di ringraziarti..!

:P

Isabella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Zumbi ha detto...

AAAAAHHH Ma sei TU!

Ma sì l'avevo capito che eri tu! Alla fine io 2 ne conosco di isabbelle. Allora la mia memoria non è così pessima..

Solo che quando Francesca ti ha descritto non mi tornava per niente, e ho dato la colpa al mio cerbello. E che non mi ricordo! Quel primo maggio a giocare a schiacciasette nell bosco in mezzo a tutte quelle foglie arancioni, co le porte arrugginite. E sono anche dovuto andare a recuperare la palla in una scarpata.

Comunque sono tornato proprio ieri..!

Cià!

Isabella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Racchio ha detto...

Isabella, scusa se mi permetto ma lo faccio con le migliori intenzioni: il blog di Lorenzo non lo leggono solo bravi ragazzi, anzi non lo leggono solo esseri umani. Spero che il numero e l'email che hai lasciato non siano quelli che usi normalmente perché rischi di vederti bombardata di spam, nel migliore dei casi.

Vabbeh, comunque stanotte ti faccio uno squilletto ;-D

Isabella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Zumbi ha detto...

hahah questo scambio è stato fenomenale :D
grazzie racchio che vegli su di noi :)

comunque wao era ai tempi della fascia.. ero un'ananas ambulante! Per lungo tempo in loro onore ho tenuto come avatar un'ananas. Adesso sono un coniglio.

E comunque tu eri decisamente più Louise Brooks che Renato Zero, santiddio!

Allora ci sentiamo presto!

Cià!

Anonimo ha detto...

x Isabella:
Forse sarò eccessivamente paranoico ma al posto tuo toglierei anche il numero di telefono.
Il rischio non è soltanto lo spam, su internet.
Ciao ciao!

Federico Distefano.

(Detto: "Il Pigrissimo", perchè non gli va di loggarsi...)